Programma

Le infrastrutture hanno sempre costruito paesaggio, dagli acquedotti romani fino alle centrali eoliche. Costruiscono paesaggio e hanno un gran valore perché sono in grado di rappresentare la comunità che le realizza.

João Ribeiro Ferreira Nunes, 2010

urbaninfrascape è una ricerca interdisciplinare che indaga le forme, le pratiche, i sensi e i valori introdotti dalle Infrastrutture Urbane nel paesaggio contemporaneo.

Per stare al mondo l’uomo realizza non soltanto edifici in cui dimorare o svolgere le proprie attività, ma anche reti infrastrutturali di costruzioni destinate alla produzione e gestione delle risorse urbane:

  • Energia | Energy;
  • Acqua | Water;
  • Aria & Clima | Air & Climate;
  • Rifiuti  | Waste;
  • Telecomunicazioni Communications;
  • Agricoltura & Allevamento | Farming.

urbaninfrascape nasce da uno sguardo ai sistemi infrastrutturali che consentono all’uomo di vivere in qualsiasi territorio attraverso la gestione di energia, materia e informazione. Le infrastrutture urbane costituiscono da sempre una delle presenze fondamentali nello scenario esistenziale, non soltanto come strumento per amplificare le capacità umane in modo da soddisfare le esigenze abitative, ma soprattutto quale elemento carico di significati psicologici e simbolici nonché fenomeno architettonico che partecipa alla costruzione del paesaggio.

urbaninfrascape si propone di avviare un discorso sistematico sulle Infrastrutture Urbane per sottrarle all’esclusivo dominio delle competenze specialistiche e per stimolare nella cultura architettonica una duplice revisione delle modalità operative per costruire, abitare e pensare il “paesaggio tecnologico”:

  • Una revisione teorica per restituire la duplice dignità di produzione tecnica e creazione artistica, elevando ogni “dispositivo tecnologico erogatore di servizi urbani” a “dispositivo architettonico per costruire paesaggi”;
  • Una revisione progettuale per conseguire una integrazione tra esigenze urbane, benessere della comunità (a livello fisiologico, psicologico, simbolico ed espressivo) e qualità del territorio (manifestata dai caratteri ambientali, sociali, culturali, estetici).

urbaninfrascape esplora le strategie progettuali per attribuire qualità architettonica ai sistemi infrastrutturali nel rapporto con la comunità e il paesaggio locale. Tale azione viene esplicata concentrando l’attenzione su:

  • MATERIALI: approfondimento teorico di tematiche mediante la rassegna di studi e ricerche correlati;
  • SCENARI: ricognizione di pratiche architettoniche attraverso l’adozione di alcuni paradigmi interpretativi;
  • SGUARDI: osservazione critica di spazi infrastrutturali “in attesa” di divenire luoghi tecnologici;
  • RETI: promozione di una piattaforma di ricerca interdisciplinare costituita da studiosi, centri e gruppi di ricerca, professionisti, enti e aziende interessati all’argomento.